Informazioni

L‘Istituto Campana per l’Istruzione Permanente è dal 1876 ente morale di diritto privato senza fine di lucro e ha sede a Palazzo Campana di Osimo.
Piazza Dante, 4 60027 Osimo, Ancona
Tel. 071.714822/071.714436
Info@istitutocampana.it
Lunedì- Venerdì 9.00 - 12.30   15.30 - 19.00
Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

INCONTRI MUSICALI D’ESTATE 2016

14 Luglio 2016 h 08:00 - 2 Agosto 2016 h 08:00

  • Giovedì 14 luglio 2016 ore 21.30 – Cortile di Palazzo Campana

LE VOCI DEL SAX

ROSSINI STREET QUARTET
Daniele Mancini, sax soprano
Andrea Fanesi, sax contralto
Luca Marinelli, sax tenore
Massimiliano Bertozzi, sax baritono
Musiche di G. F. Haendel, G. Rossini, J. Braham, G. Gershwin J. B. Singelée, M. Nyman, P. Iturralde, S. Joplin, N. Rota, E. Morricone

Il quartetto italiano di Sassofoni “ROSSINI STREET QUARTET” si compone di musicisti professionisti laureati nel Conservatorio di Alta Formazione Musicale G. Rossini di Pesaro. E’ una formazione rara nel suo genere che utilizza le timbriche differenti dei quattro tipi di sassofoni (Soprano, Contralto, Tenore, Baritono) in maniera elegante ed inaspettata, richiamando le sonorità degli strumenti ad arco otre che a quelle di una sezione fiati, per una esperienza sonora che sta in mezzo tra la timbrica della musica classica ed il linguaggio della musica jazz. Il Rossini Street Quartet presenta un accattivante repertorio che spazia tra le principali tappe della musica internazionale di tutti i tempi, passando anche per sonorità di varie culture musicali e soffermandosi nei generi che hanno caratterizzato la migliore storia della Musica. A tale proposito propone trascrizioni del repertorio classico, da Bach a Haendel,
da Rossini a Gershwin, passando per la musica contemporanea da film firmata Ennio Morricone, Nino Rota, Henry Mancini, fino ad arrivare al repertorio jazzistico, dai primordi: Ragtime, al Jazz moderno. Il quartetto di sassofoni Rossini Street Quartet, composto da quattro amici che collaborano insieme da più di 11 anni, si è visto vincitore di numerosi concorsi di esecuzione musicale e ha portato il suono del sassofono in tutta Italia ed Europa.

 

  • Domenica 17 luglio 2016 ore 21.30 – Cortile di Palazzo Campana

PIANOFORTE VIRTUOSO

MADDALENA GIACOPUZZI
Vincitrice Secondo Premio Nuova Coppa Pianisti 2014
Musiche di J. S. Bach, L. V. Beethoven, C. Debussy, S. Prokofiev, F. Chopin

Nata a Verona nel 1991, ha iniziato lo studio del pianoforte all’età di 5 anni. Si è diplomata al Conservatorio “E. F. Dall’Abaco” di Verona ottenendo il massimo dei voti, la lode e la menzione d’onore, e una borsa di studio dell’Accademia Filarmonica. Ha inoltre conseguito il Diploma Accademico di II Livello presso il Conservatorio “C. Monteverdi” di Bolzano, ottenendo il massimo dei voti, la lode e la menzione d’onore. Attualmente frequenta l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia e l’Accademia “Incontri col Maestro” di Imola.

La sua attività pianistica vanta già numerosi riconoscimenti in Concorsi Internazionali: recentemente, nel 2015, è risultata vincitrice del 53° Concorso Internazionale “A. Speranza” di Taranto e del 6° Concorso Internazionale di Massarosa (prima pianista italiana vincitrice nella storia del Concorso). Nel 2013 è risultata finalista al prestigioso Premio Busoni di Bolzano. Nel 2014 ha vinto il Secondo Premio (Primo non assegnato) nel Premio Pianistico Europeo “Riviera di Rimini” a Riccione, il Terzo Premio al concorso “Luciano Luciani” a Cosenza e nel settembre dello stesso anno ha ricevuto il Secondo Premio al Concorso Internazionale Nuova Coppa Pianisti di Osimo.

Nel 2016 è stata selezionata tra oltre 300 pianisti per partecipare al prestigioso Cleveland International Piano Competition, che si terrà la prossima estate. E’ stata invitata a tenere recitals e concerti in molte città italiane e europee per importanti stagioni artistiche.

Si dedica con entusiasmo alla musica da camera in varie formazioni esibendosi in diverse rassegne. Forma un duo stabile con il violinista Matteo Bovo, col quale ha vinto il Secondo Premio al Premio “Pugnani” di Torino. Si sono esibiti in ambito di diverse stagioni concertistiche, per la fiera Mondomusica a Cremona e nel marzo 2013 sono stati invitati a tenere una serie di concerti a New York.

 

  • Martedì 19 luglio 2016 ore 21.30 – Cortile di Palazzo Campana

PIANOFORTE VIRTUOSO

CONCERTO PER VIOLONCELLO E PIANOFORTE
Willard Carter, violoncello
Svetlana Kosenko, piano
Musiche di M. Refer, F. Fancoeur, S. Prokofiev, D. Schostakovich

 

  • Domenica 24 luglio 2016 ore 21.30 – Cortile di Palazzo Campana

QUANDO I BEATLES METTONO IL FRAC

TRIO LENNON
Luca Marziali, violino
Roberto Molinelli, viola
Alessandro Culiani, violoncello

  • Martedì 26 luglio 2016 ore 21.30 – Cortile di Palazzo Campana

NEL SEGNO DI ORFEO

LJÓS DUO
Federica Torbidoni, flauto
Lucia Galli, arpa

Musiche di F. P. Demillac, G. Donizetti, G. Bizet, J. Mouquet, C. de Grandval, C. Debussy, N. Rota

  • Giovedì 28 luglio 2016 ore 21.30 – Cortile di Palazzo Campana

PIZZICHI FUORI DAL TEMPO

CHORDIS DUO

Matilde Oppizzi, chitarra
Riccardo Lorenzetti, clavicembalo

Musiche di L. Boccherini, F. Carulli, M. Ponce, M. de Falla

 

  • Martedì 2 agosto 2016 ore 21.30 – Cortile di Palazzo Campana

CONCERTO DI CHIUSURA
ORCHESTRA FILARMONICA MARCHIGIANA

Musiche di G. Rossini e W. A. Mozart

Dettagli

Inizio:
14 Luglio 2016 h 08:00
Fine:
2 Agosto 2016 h 08:00
Categorie Evento:
,