Informazioni

L‘Istituto Campana per l’Istruzione Permanente è dal 1876 ente morale di diritto privato senza fine di lucro e ha sede a Palazzo Campana di Osimo.
Piazza Dante, 4 60027 Osimo, Ancona
Tel. 071.714822/071.714436
Info@istitutocampana.it
Lunedì- Venerdì 9.00 - 12.30   15.30 - 19.00
Caricamento Eventi

Eventi - 1 Dicembre 2022

Eventi Ricerca e viste Navigazione

Evento Viste Navigazione

In corso

MOSTRA FOTOGRAFICA DI FABIO MARIANO ‘PAESAGGI D’ARCHITETTURA’

20 Novembre h 17:00 - 23 Dicembre h 19:00
Palazzo Campana, Osimo, Piazza Dante 4
Osimo, Italia
+ Google Maps

Mostra fotografica PAESAGGI D'ARCHITETTURA di FABIO MARIANO Dal 20 novembre al 23 dicembre 2022 Dal martedì alla domenica, dalle 17.00 alle 19.00 Ingresso gratuito Saranno esposte 𝐨𝐥𝐭𝐫𝐞 𝟏𝟎𝟎 𝐟𝐨𝐭𝐨𝐠𝐫𝐚𝐟𝐢𝐞 𝐝𝐢 𝐚𝐫𝐜𝐡𝐢𝐭𝐞𝐭𝐭𝐮𝐫𝐞 di tutto il mondo realizzate dal prof. 𝐅𝐚𝐛𝐢𝐨 𝐌𝐚𝐫𝐢𝐚𝐧𝐨, già Ordinario di Restauro architettonico all’Università Politecnica delle Marche, tra il 1970 e il 2020. Un imperdibile viaggio tra i luoghi celeberrimi di tutto il mondo immortalati dall’occhio esperto dell’architetto-fotografo con immagini rigorosamente in bianco e nero.

Ulteriori informazioni »

21:15

ALTRA SCENA AL TEATRINO CAMPANA-Majakovskij

1 Dicembre h 21:15 - 23:00
Teatrino Campana, Palazzo Campana, Piazza Dante, 4
Osimo, AN 60027 Italia
+ Google Maps

ALTRA SCENA AL TEATRINO CAMPANA  - IV edizione Giovedì 1 dicembre, ore 21.15 INGRESSO GRATUITO Prenotazione consigliata su eventbrite.it Majakovskij (con Francesca Lattanzio) Ippodromo di Mosca. 13 maggio 1929. La giovane attrice Veronika incontra  un uomo che le cambierà radicalmente la vita. Si tratta del poeta Vladimir Majakovskij. Lui è un intellettuale all'apice della fama; un'autorità indiscussa, lei una ragazzina appariscente e un po' ingenua. La scintilla scatta inevitabile. Veronika, sposata troppo giovane con un uomo che non condivide con lei quasi nulla, diventa la donna segreta del poeta. Dopo un breve periodo iniziale in cui il rapporto tra i due vive momenti di intensa, depensata felicità, inizia però una spirale distruttiva che li risucchia In un vortice di incontri, partenze, confessioni, litigi. Un periodo fosco e difficile che termina il 14 aprile del 1930 con il suicidio del poeta. La morte di Majakovskij segna indelebilmente la vita di Veronika...

Ulteriori informazioni »
+ Esporta eventi


Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono pubblicati tramite una Licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale. Licenza Creative Commons